Tecnologie hardware open source

L’utilizzo di hardware open source consente la realizzazione di postazioni evolute con un impegno economico contenuto. Infatti soprattutto nel caso di impianti particolarmente complessi risulta molto utile per il cliente poter provare concretamente la validità della soluzione proposta su di una singola linea prima di applicarla all’intero impianto.

Nei casi in cui questa soluzione sia attuabile utilizziamo componenti hardware open source, come ad esempio le schede Arduino, che se irrobustite con eventuali shield aggiuntivi possono trovare impiego anche in un contesto industriale.
Inoltre, presso i nostri laboratori di Torino, progettiamo e sviluppiamo schede prototipali e firmware specifici per la realizzazione di postazioni di I/O integrate multifunzionali in grado d ottimizzare la gestione dei segnali in ingresso ed in uscita.
Garantendo piena connettività con gli impianti è possibile ottenere una panoramica completa dello stato di avanzamento della produzione e, in caso di anomalie (blocchi macchina, guasti, fermate o microfermate….), configurare opportuni alert ed azioni correttive in tempo reale. In questo modo gli operatori possono intervenire in tempi rapidi contenendo sia i rallentamenti della produzione sia i costi di manutenzione. I risultati positivi ottenuti presso i clienti hanno dimostrato che, soprattutto negli ultimi anni, è presente una maggiore disponibilità da parte delle aziende a sperimentare soluzioni innovative (e non sempre convenzionali) per innescare processi di miglioramento continuo e quindi ridurre i costi di qualità senza per questo rinunciare alla qualità.

Tecnologie open source ultima modifica: 2015-06-03T17:13:44+00:00 da AEC Soluzioni