Gestione materiali

AEC Soluzioni e la gestione dei materiali

Per poter sostenere i ritmi produttivi imposti dal mercato, garantendo al contempo elevati standard qualitativi è necessario gestire correttamente e rapidamente il flusso di materiali che attraversa il sistema industriale. In base ai fabbisogni di materiali e semilavorati si deve poter:

  • generare una richiesta di approvvigionamento presso fornitori, subfornitori o magazzini esterni;
  • eseguire eventuali controlli di accettazione del materiale proposti dal sistema informatico;
  • registrarne l’effettiva entrata e stamparne un codice di identificazione per la tracciabilità;
  • segnalare la non ricezione di uno specifico materiale causata da una mancata consegna o il verificarsi di una non conformità ed eventualmente inviare un sollecito automatico al fornitore.

Attraverso jpiano® è possibile:

  • monitorare in tempo reale i processi di trasformazione delle materie prime in modo da mantenere sotto controllo i livelli delle giacenze;
  • calcolare i fabbisogni di materiali e generare i relativi ordini di acquisto sulla base dei consumi reali dell’azienda;
  • gestire tutti i passi della procedura di approvvigionamento dei materiali (proposta di acquisto, richiesta di offerta, valutazione preventivi, emissione automatica dell’ordine al fornitore, registrazione conferma fornitore, ecc.);
  • gestire le procedure di accettazione dei materiali in ingresso eseguendo gli opportuni controlli previsti;
  • associare ad ogni ingresso di materiale un codice identificativo da utilizzare per risalire velocemente alle informazioni collegate (interrogazione sistema, rilevazione non conformità, ecc…);
  • gestire eventuali contenitori critici, come silos o pallet speciali, che richiedono una speciale gestione in termini di condizioni approvvigionamento, parametri di stoccaggio, data di scadenza, ecc…
Gestione materiali ultima modifica: 2016-12-19T12:42:34+00:00 da AEC Soluzioni